ASC Farm

ASC Farm

L’Aquaculture Stewardship Council (ASC) è un’organizzazione internazionale, indipendente e senza scopo di lucro che gestisce a livello mondiale il programma leader di certificazione per un’acquacoltura responsabile.

Vision ASC: Un mondo in cui l’acquacoltura gioca un ruolo importante in materia di sicurezza alimentare globale e crea vantaggi sociali per le persone,riducendo gli effetti nefasti sull’ambiente.

Mission ASC: Favorire un’acquacoltura ecologicamente e socialmente responsabile tramite efficaci meccanismi di mercato che garantiscono un valore aggiunto lungo tutta la filiera.

Vantaggio cliente

I consumatori di tutto il mondo richiedono sempre più di conoscere la provenienza dei prodotti e che gli stessi siano realizzati in modo responsabile. Il marchio ecologico e sociale ASC è uno standard globale che beneficia, a livello mondiale, di un riconoscimento elevato per l’allevamento dei frutti di mare di allevamento e attira acquirenti, dettaglianti e consumatori consapevoli delle problematiche ambientali. Grazie alla partecipazione a un sistema di certificazione riconosciuto a livello internazionale gli acquacoltori possono mettere alla prova il loro impegno per una piscicoltura responsabile sia nel settore ecologico sia in quello sociale. In tal modo si contribuisce a creare un mondo in cui un’acquacoltura sostenibile rappresenta la norma.

La certificazione della piscicoltura si effettua secondo uno standard di allevamento ASC specifico alla specie:
- Standard ASC per salmone
- Standard ASC per gamberetti
- Standard ASC per molluschi bivalvi
- Standard ASC per abalone
- Standard ASC per trote di acqua dolce
- Standard ASC per pangasio
- Standard ASC per ricciola e cobia
- Standard ASC per tilapia
- Standard ASC per orata, spigola e ombrina boccadoro
- Standard comune ASC e MSC per le alghe
Già pubblicato, ma non ancora verificabile:
- Standard ASC per pleuronettiformi
- Standard ASC per pesci marini tropicali


Queste norme sono costituite da una serie di indicatori di prestazioni che contribuiscono a portare l’industria dell’acquacoltura a un più elevato livello di sostenibilità ecologica e sociale. A tali indicatori appartengono:
- La protezione degli ecosistemi circostanti e della molteplicità biologica
- I limiti all’impiego di antibiotici e agenti chimici
- Prevenzione e misure di lotta alla diffusione di malattie e parassiti fra pesci di allevamento e pesci di origine selvatica
- L’impedimento proattivo delle migrazioni di pesci
- I rigidi criteri per l’impiego di risorse e mangimi sostenibili
- Il mantenimento della qualità idrica e la protezione di territori protetti di valore elevato
- I diritti dei lavoratori, la protezione della salute e la sicurezza sul lavoro
- L’impegno sociale.
- Considerazione delle esigenze dei comuni circostanti

bio.inspecta offre servizi di certificazione ASC per gli impianti di acquacoltura e le corrispondenti catene logistiche (via Chain of Custody) in tutto il mondo. Se volete saperne di più sulla certificazione ASC e i servizi di bio.inspecta vi preghiamo di contattarci.

Basi

Standard ASC attualmente disponibili per le seguenti specie ittiche d’allevamento. ODER Le aziende agricole possono ottenere la certificazione in base ai vari standard dell'Aquaculture Stewardship Council (ASC) per un'acquacoltura responsabile.

Pagina Internet

Link

Regolamento

Link

Interlocutori